Vieni a cenare in Puglia

In Puglia si, ma dove?
Nella magnifica cornice della tenuta “Bocca di Lupo”, situata nel comune di Minervino Murge a circa 250 m slm.

Quando?
Martedì 1 Luglio 2014 alle ore 20:30

Menu:
Antica Trattoria del Gallo: Lingua arrostita, peperone rosso e cappero di Pantelleria

Amerigo1934: Passatelli asciutti col Salmerino del Corno alle Scale, pomodori confit ed olio alle erbe
Caffè La Crepa: Tortelli amari all’erba San Pietro

Metti in agenda gli appuntamenti della Crepa

Hai mai partecipato a uno dei seguenti eventi?

8 Agosto: Serata con la Spalla Cotta di San Lorenzo. In quest’occasione avremo modo di rendere omaggio a Giuseppe Verdi con letture e musica sotto le stelle. Serviremo inoltre spalla cotta tiepida fatta da noi, tagliata al coltello accompagnata da fichi di stagione.

15 Agosto: Il giorno di Ferragosto saremo aperti sia a pranzo che a cena e lo festeggeremo insieme con “il Panettone d’Estate” accompagnato al nostro gelato.

Anche noi c’illumineremo di meno

Venerdì 15 Febbraio torna l’appuntamento con M’Illumino di Meno la campagna di sensibilizzazione al risparmio energetico promossa da Caterpillar – Radio2 Quest’anno l’adesione da parte di tutte le Premiate Trattorie Italiane sarà totale. Venerdì 15 Febbraio 2013 potrete scegliere di cenare a luci spente, illuminati dai tenui bagliori delle candele, rispettando l’ambiente che ci circonda,…

Alla Brinca c’erano tutti… dal commissario al sacrestano

Storie di gente, piatti e vini d’Italia
[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=DCji9B86bog]
Una serata splendida, quella che si è svolta Martedì 5 Febbraio alla Brinca di Ne, in provincia di Genova. Sergio Circella, padrone di casa, ha saputo interpretare al meglio lo spirito di gruppo delle Premiate Trattorie Italiane.

Alle ore 20:oo ha preso il via l’aperitivo con 5 stuzzichini per gli ospiti:

Tigellina con pesto cotto montanaro (Amerigo)
Panissa (La Brinca)
La Carne di Cazzamali conciata alla moda di Isola (La Crepa)
Tortello alla piastra (Gambero Rosso)
Frittola farcita con crema di caciotta alle erbe e confettura di cetrioli (Devetak)

L’aperitivo ha rappresentato l’occasione per stappare insieme il nuovo spumante “Abissi” , il metodo classico Golfo del Tigullio d.o.c. 2010 dell’Az. Agricola Bisson di Chiavari.

Un vino speciale ottenuto da una rifermentazione a 60 metri di profondità, nel mare dell’Area Protetta del Parco di Portofino. Secco, deciso e armonico. Splendido per l’aperitivo e per la colazione del giorno seguente! 😉
A tagliare il nastro di partenza è stata Pierangela, moglie di Sergio, servendo l’antipasto per poi lasciare il posto ai compagni trattori. Alle ore 20:45 i numerosi ospiti avevano già preso posto. Dunque via.