Il Caffè La Crepa nasce, come si desume da carte e documenti dell’archivio comunale, nel 1832 come locale aperto al pubblico con mescita di vini e liquori. Sappiamo anche che il suo nome, nel 1880, era Locanda del Ciclista. Inserito nello splendido contesto di piazza Matteotti, il palazzo in cui è ubicata la Trattoria viene costruito per volere di Giulio Cesare Gonzaga nel 1587-1590, su disegno dell’architetto Giulio Brunelli (che si era liberamente ispirato ai modelli del Leon Battista Alberti) e precedentemente apparteneva alla guarnigione gonzaghesca. Elda e Giuseppe Malinverno iniziano l’attività di Osti nel 1951 presso la Cooperativa Lavoratori, nell’omonima piazza. Nel settembre del 1969, dopo anni di sacrifici, prendono in gestione il Caffè La Crepa. I figli Franco e Fausto Malinverno cominciano presto a spendere le loro energie e a concentrare le loro forze nell’attività di famiglia, sviluppando e consolidando gli insegnamenti dei genitori. Negli anni Settanta danno vita all’Enoteca Malinverno prima, e alla gelateria artigianale del Caffè La Crepa dopo. Negli anni Ottanta il Bar-Enoteca-Gelateria diventa un luogo ideale per spuntini e merende: al calice di vino viene affiancata una buona selezione di formaggi e salumi del territorio, una fettina di frittata e una bella coppa di gelato. Negli anni Novanta in tutta la ristorazione dilaga l’influenza della nouvelle cuisine. La famiglia Malinverno sceglie di andare controcorrente, portando a tavola piatti quotidiani. Nel Duemila il Bar-Enoteca-Gelateria diventa anche Osteria-Trattoria.

Menu

Il Caffè La Crepa propone in carta, tutto l’anno, un Menu completo (4 portate tipiche) con 2 calici di vino locale in abbinamento

. . .
50 €/persona

Aperitivo consigliato Franciacorta + € 5,00 al calice

Proposta a scelta per tutto il tavolo

Gallery

Contatti

CAFFE’ LA CREPA

Piazza Matteotti 13, Isola Dovarese (CR)

0375.396161

www.caffelacrepa.it

Mappa